LIMITE UTILIZZO CONTANTE: RITORNO AD € 2.000 FINO AL 31.12.2022

04 marzo 2022

RITORNO RETROATTIVO AL PRECEDENTE LIMITE 

Con la pubblicazione in G.U. n. 49 del 28/02/2022, entra in vigore la Legge 15 del 25/02/2022 (legge di conversione D.L. n. 228/2022 c.d. Decreto Milleproroghe), torna retroattivamente al 01/01/2022, la somma di 2.000 euro quale soglia per l’infrazione nella movimentazione del denaro contante (era stata abbassata a 1.000 euro).

Dal 01/01/2023 tornerà nuovamente a 1.000 euro.

Pertanto, dal 01/01/2022 al 31/12/2022 la somma lecitamente spendibile in contanti tornerà ad essere di  1.999,99 euro; oltre questa soglia scatta l’obbligo di effettuare?transazioni digitali e tracciabili. 

Nel caso si debba effettuare un?pagamento di importo superiore ai 1.9999,99 euro, è consentito suddividere l’importo tra contanti e pagamenti tracciabili, purché la cifra pagata in contanti non superi la soglia stabilita. 

La nuova misura non concerne solamente le vendite ma riguarda qualsiasi altra forma di passaggio di denaro tra soggetti, come ad esempio donazioni o prestiti. 


 


IN BANCA

Per quanto riguarda prelievi e versamenti in banca, invece, non sono teoricamente previsti limiti poiché non si tratta di trasferimenti di denaro tra due soggetti differenti ma di movimenti che riguardano una sola persona. Tuttavia, laddove la somma richiesta per il prelievo sia superiore al limite di legge, è prassi consolidata che la banca chieda chiarimenti circa la destinazione del denaro, fino a riservarsi anche di non compiere l’operazione. 

Quando si tratta invece di versamenti, la Banca può valutare – laddove la somma versata in contanti sia superiore al limite di legge – l’inserimento del versamento nei suoi circuiti di controllo, in esito dei quali può inviare una segnalazione alle autorità competenti. 


 


DEROGA 

Gli stranieri non residenti in Italia possono?acquistare beni e servizi da commercianti al dettaglio e da agenzie di viaggio e turismo?entro il limite di 15.000 euro.

Archivio news

 

News dello studio

set26

26/09/2022

BONUS UNA TANTUM 200 EURO PER AUTONOMI, ARTIGIANI, COMMERCIANTI, AGRICOLTORI, PROFESSIONISTI

Si comunica che a partire oggi, 26 settembre, sono aperte le procedure online sulle piattaforme Inps e Casse di Previdenza private per richiedere il bonus 200 euro destinato ad autonomi e professionisti,

set1

01/09/2022

Fringe benefit / Caro Bollette dipendenti

L’art. 12 del D.L. 115/2022 ha innalzato a € 600 il valore del fringe benefit, erogabile nel 2022 ai dipendenti. Si tratta di tutti quei fringe benefit erogati dal datore di lavoro sotto

lug6

06/07/2022

Bonus 200 euro per autonomi a Partita IVA: decreto in ritardo

Si precisa che la procedura Inps indicata vale per autonomi senza partita iva (occasionali), per co.co.co (fra cui gli amministratori di società), lavoratori dello spettacolo, lavoratori domestici,

News

set27

27/09/2022

Assirevi, Documento di Ricerca n. 249

La relazione di revisione sul bilancio:

ott3

03/10/2022

Trasparenza contratti: nuova sezione informativa sul portale ministeriale

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche